• Ven. Apr 19th, 2024

Cestini gettacarte per esterno: un aiuto per la pulizia dei giardini

DiVittorio Traetti

Feb 4, 2023

I cestini gettacarte per esterno sono oggetti di arredamento (ma di carattere funzionale) che meritano di essere presi in considerazione da chiunque disponga di uno spazio outdoor, soprattutto di un giardino.

La loro presenza apporta numerosi vantaggi, di natura certo “concreta” ma anche estetica. Ovviamente, è bene scegliere con cura i cestini gettacarte, anche perché una volta installati contribuiscono in maniera importante all’arredamento.

Ne parliamo qui, fornendo qualche consiglio a tutti i “proprietari” di giardini e spazi outdoor.

Perché dotare i propri spazi outdoor di cestini gettacarte

I cestini gettacarte sono una presenza ricorrente nell’arredo urbano e persino interno. Anzi, li si trova spesso negli spazi chiusi, allorché aventi funzione pubblica. Per esempio, bar e ristoranti. Il loro scopo, ovviamente, è quello di raccogliere la spazzatura minuta, ma che viene prodotta a un ritmo costante. In larga parte, cartacce, fazzoletti, bustine di plastica etc.

In realtà, i cestini gettacarte risultano anche nei contesti privati. Insomma, possono essere installati anche nei giardini. In questo caso, apportano alcuni vantaggi.

  • Aiuta a tenere pulito il proprio giardino. Inavvertitamente, chi frequenta un giardino, di sua proprietà o in qualità di ospite, magari durante una festa, può lasciar cadere una carta per terra. Di certo, se nelle vicinanze si trova un cestino, il rischio di compiere questo errore è minore. Ne consegue che i cestini gettacarte per esterno aiutano a mantenere pulito il giardino.
  • E’ un elemento di design. Il cestino gettacarte presenta degli elementi di design ricorrenti ma si presta anche alle elaborazioni più creative. In buona sostanza, ricopre un ruolo per l’arredamento outdoor. Nel suo piccolo, può rappresentare un fattore di miglioramento estetico per lo spazio esterno, al pari del gazebo per giardino e altri elementi.
  • Occupa poco spazio. A differenza dei cassonetti o dei cestini tradizionali, che tra l’altro sono generalmente brutti, i cestini gettacarte occupano poco spazio. Hanno una forma cilindrica, si sviluppano prevalentemente in altezza.
  • Costa relativamente poco. Molti rimangono stupiti dal costo del cestino gettacarte. Ovviamente, i prezzi sono variabili in base al prezzo, al design, alle esigenze del produttore etc. Nella stragrande maggioranza dei casi, però, è possibile acquistarlo solo con qualche decina di euro.
  • E’ facile da svuotare. Il cestino gettacarte è soprattutto comodo. Il design è fatto per essere afferrato facilmente, l’imboccatura piccola (ma sufficiente a inserire tutti i rifiuti più comuni) consente di trasferire agilmente il contenuto verso i sacchetti ad hoc spesso senza svitare la parte superiore.

Come scegliere il cestino gettacarte

I cestini gettacarte non sono certo una novità degli ultimi anni. Sono “in giro” da un bel pezzo. L’offerta è andata ampliandosi, soprattutto dal punto di vista del design sicché oggi, un po’ paradossalmente, si potrebbero incontrare difficoltà nell’individuare il cestino più adatto. Ecco le caratteristiche che dovrebbe possedere.

  • Imboccatura adeguata. L’imboccatura dev’essere abbastanza grande da accogliere agilmente i rifiuti più comuni, o almeno quelli riservati al cestino in questione (di natura prevalentemente cartacea) ma allo stesso tempo dev’essere abbastanza piccola da consentire un rapido trasferimento del contenuto nei sacchetti della spazzatura, senza dover necessariamente svitare la parte superiore.
  • Coerenza con l’estetica dello spazio outdoor. Non esiste il cestino più bello in assoluto. Di base, si deve adattare all’arredamento esistente. Sicché se ne trovano di sobri, di minimali, di creativi, di colorati etc.
  • Leggerezza. Visto l’uso che se ne fa, soprattutto in fase di svuotamento, il cestino gettacarte dovrebbe essere leggero e pesare tutt’al più un paio di chili.

A chi rivolgersi

Dove acquistare i cestini gettacarte per esterno? Alcuni negozi di arredamento riservati alla casa e ai negozi mettono a disposizione modelli interessanti ma il consiglio è di prendere seriamente in considerazione anche gli e-commerce, i punti vendita online. Infatti, almeno nella maggior parte dei casi, propongono prezzi più bassi.

In particolare un e-commerce merita di essere menzionato: TopEventiStore. Vende gadget, accessori, elemento di arredo minuti. Ovviamente, vende anche i cestini gettacarte per esterno.

Di TopEventiStore stupisce innanzitutto l’ampiezza e la varietà dell’offerta, che afferisce a tutti gli stili possibili e immaginabili. Sullo sfondo, un’attenzione maniacale alla progettazione delle schede, che sono ricche di informazioni e corredate di immagini realistiche e che restituiscono un’idea fedele del prodotto.

Si segnalano anche modalità di spedizione all’avanguardia e comode, nonché un servizio di assistenza efficace, che si declina nel supporto all’acquisto.

Di Vittorio Traetti

Sono uno scrittore con un amore per la lingua inglese. Scrivo per lavoro, divertimento e talvolta solo perché ho bisogno di espellere i miei pensieri sulla pagina.