Hai mai sentito parlare dei totem multimediali? Ecco di cosa si tratta

Una delle frontiere più recenti nel settore del marketing è rappresentata dai totem multimediali che vengono utilizzati per il digital signage. Si tratta di dispositivi tecnologici che vengono utilizzati dalle aziende, e più in generale dalle attività commerciali, che hanno intenzione di far conoscere in maniera interattiva i prodotti e i servizi che propongono al pubblico, secondo un approccio digitale. Come sono fatti? La parte principale è rappresentata da uno schermo touch mediante il quale chiunque ha l'opportunità di interagire per leggere le informazioni riportate o per visualizzare foto e video.

Dai musei agli alberghi, dai ristoranti ai negozi di abbigliamento, sono numerose le strutture che si possono servire dei totem multimediali per i propri obiettivi commerciali e pubblicitari. Essi possono essere considerati anche dei punti informativi: in quanto tali, a utilizzarli ci sono anche enti pubblici e istituzionali, per esempio per la diffusione di comunicazione di carattere generale. Tutti i dispositivi possono essere brandizzati, per esempio attraverso l'introduzione di colori particolari o di loghi aziendali: in questo modo si concretizza una vera e propria personalizzazione estetica tale da rendere la comunicazione pubblicitaria ancora più efficace.

A seconda della loro conformazione, i totem multimediali possono essere destinati ad ambienti esterni o a locali interni. In linea di massima le funzioni principali non cambiano, mentre a variare sono le caratteristiche dei dispositivi e le modalità con le quali gli stessi vengono fruiti. I totem da esterno, per esempio, hanno bisogno di un livello di protezione più elevato rispetto agli agenti atmosferici: non solo la pioggia, ma anche la neve, la grandine, il vento e la polvere possono rappresentare dei nemici di non secondaria importanza. Lo stesso dicasi per i raggi del sole e le alte temperature, che rischiano di surriscaldare i componenti interni. La certificazione di sicurezza IP, inoltre, si rende fondamentale contro eventuali atti vandalici. La climatizzazione interna è una peculiarità preziosa, specialmente nei luoghi più caldi. 

totem outdoor o da interno possono essere modificati su misura: le opzioni di personalizzazione coinvolgono le funzionalità, il design, le dimensioni e le forme. Un successo sempre crescente è quello ottenuto dai totem bifacciali: come il loro nome lascia intuire, essi sono dotati di due monitor grazie a cui la fruizione dei contenuti che vengono mostrati è possibile su tutti e due i lati. Una soluzione di questo tipo potrebbe essere adottata, per esempio, all'interno di un ristorante, con il doppio schermo che consente di visualizzare il menù senza che si crei confusione tra i clienti. Sempre in un contesto simile, vale la pena di integrare i contenuti testuali con foto e immagini dei piatti proposti, così da consentire a chiunque di conoscere in anticipo ciò che potrebbe ordinare evitando brutte sorprese o imprevisti poco piacevoli.